vthumb
20
nov

You have 0 articles to compare. Do you want to see compare view now?


Compare
 

Occhio al rientro dalle vacanze: per le strade d'italia c'è l'autovelox dei vostri incubi! Si chiama Scout Speed, è quasi invisibile dall'esterno, e riesce a individuare chi supera i limiti a 360 gradi, anche nella corsia opposta - Ogni apparecchio cost

Quest'anno sulle strade ad aiutare le Forze dell'Ordine a far rispettare i limiti di velocità oltre ad Autovelox e Tutor ci sono anche una sessantina di Scout Speed. I nuovi dispositivi abilitati al controllo in movimento della velocità, che si affiancano in servizio agli ''storici'' ProVida 2000, sono montati sia sulle vetture della Stradale, sia su quelle di molte Polizie Locali, compresa quella della Capitale.

Al momento sono impiegati per servizi di controllo con vetture in ''divisa'' e con mezzi in borghese, dislocate prevalentemente nel Nord Italia.
A differenza degli Autovelox...

Viaggiare in auto all'estero: la carta verde. Cosa è e a cosa serve

E' il documento che certifica la copertura assicurativa in molti Paesi al di fuori dello Spazio Economico Europeo. Ecco in quali paesi è necessaria e in quali no.

La carta verde è il certificato internazionale di assicurazione che consente ad un veicolo di entrare in un Paese estero e circolare in regola con l’obbligo dell’assicurazione RC Auto obbligatoria nel Paese visitato.

Di norma la carta verde viene rilasciata gratuitamente e automaticamente alla stipula o al rinnovo della polizza, ma alcune compagnie la forniscono su richiesta. Attenzione però: le imprese di assicurazione...

L’importanza della prevenzione degli incidenti domestici

Gli incidenti domestici sono particolarmente rilevanti per la sanità pubblica dei paesi sviluppati perché sono causa di morbosità e a volte possono essere mortali. Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità non risparmiano nessuna fascia d’età e sono la prima causa di morte nei bambini. Le donne sono la categoria più a rischio perché più esposte all’ambiente domestico.

Secondo la definizione data dall’Istituto nazionale di statistica, l’infortunio di tipo domestico è un incidente che si può definire sulla base di determinate caratteristiche:
•comporta la compromissione temporanea o...

Sicurezza stradale, la Polizia: «Allarme gomme, 1 auto su 5 non è in regola»

Gli italiani circolano con auto vecchie, gomme lisce e diverse tra loro per marca o modello, e pneumatici invernali usati in estate: 1 auto su 5 non è in regola. A lanciare l'allarme è la Polizia Stradale che, insieme ad Assogomma, ha presentato oggi a Roma i risultati del progetto «Vacanze sicure», l'iniziativa per la prevenzione degli incidenti stradali che dal 2003 fornisce dati sullo stato di manutenzione dei veicoli in circolazione.

I numeri
Secondo il rapporto, il 20,3% delle vetture e il 32,4% dei furgoni hanno problemi con le gomme, quindi 1 vettura su 5 e 1 mezzo di trasporto...

Non si assicurano le case contro i buchi neri. Troppo rischio?

Su Repubblica.it c'è una curiosità non da poco. Una polizza assicurativa per la casa della Reale Mutua, in cui c'è una clausola deciamente particolare. Al punto 3.1, viene elencato cosa non verrebbe assicurato. E uno dei punti che non vengono assicurati recita: "Trasformazioni o assestamenti energetici dell'uranio (naturali o provocati) e accelerazioni di particelle atomiche".

Traduciamolo in italiano: se esplode una bomba atomica o una centrale nucleare e questo danneggia la casa, la polizza non copre i danni. E fin qui diciamo che ci siamo. Anche se, nel caso in cui eploda una...

Poste Italiane, ecco come sperava di fregare l’Antitrust

Tutto ebbe inizio con un subemendamento alla legge sulla Concorrenza (firmato dai senatori Salvatore Margiotta del Pd e Aldo Di Biagio di Ncd) con il quale si abrogava un articolo della legge Antitrust

Più precisamente il comma 2-quater, che dice che una società monopolistica che usi le sue strutture per business diversi da quello principale è obbligata a rendere le strutture stesse disponibili anche ai concorrenti in quel business secondario. Nella fattispecie, si sta parlando di Poste Mobile, il servizio di telefonia mobile venduta nella rete degli uffici postali. La legge prevede,...

Apertura dello sportello auto: se un altro mezzo urta mentre scendi

Chi scende dall'auto deve guardare dietro prima di aprire la portiera: si presume la sua responsabilità in caso di incidente.
Nel momento in cui scendi dall'auto fai molta attenzione al momento in cui apri lo sportello: infatti se un'altra auto o un motorino, venendo da dietro, vi va a urtare, la responsabilità per tutti i danni prodotti potrebbe essere addebitata facilmente su di te, anche se l'altro mezzo procedeva rasente alla linea del parcheggio o a velocità elevata o ancora con una guida distratta.
Il codice della strada stabilisce, infatti, una presunzione di responsabilità a carico...

Federpol e ANIA: l’investigatore privato contro la frode assicurativa

In un recente incontro presso la sede ANIA – Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici – a Roma, i vertici di Federpol (Federazione Italiana Investigatori Privati) e quelli del settore antifrode hanno promosso il ruolo dell‘investigatore privato nel contrasto alle frodi assicurative. L’incontro romano, che seguiva diversi incontri nella sede ANIA milanese, dovrebbe portare all’attivazione di un percorso congiunto di formazione degli investigatori privati e degli addetti ai servizi antifrode.
Si sta già pianificando un momento di confronto scientifico rivolto agli addetti del...

730 precompilato, sconto più alto per le polizze contro la non autosufficienza

Per le long term care detrazione fino a 1.291,14 euro. Beneficio massimo di 530 euro sui contratti «vita»
I premi per le polizze di assicurazione sono riportati nel quadro E, ai righi da 8 a 12. L’Agenzia delle Entrate precompila i righi sulla base dei dati trasmessi da datore di lavoro sostituto d’imposta e compagnie di assicurazione. Qualora la polizza assicurativa sia stata stipulata dal datore di lavoro in favore del dipendente, i dati relativi alla tipologia della polizza sottoscritta e all’ammontare del premio da portare in detrazione risultano già in possesso dell’Agenzia in quanto...

Rc auto, ecco chi non è coperto

Guidatore, proprietario e discendenti spesso per legge non vedono un quattrino. Il motivo? Evitare le frodi
La Rc auto obbligatoria per legge copre i danni a terzi causati dal veicolo assicurato. Il caso classico e di gran lunga più frequente è il tamponamento: il guidatore "A" impatta contro l’auto del guidatore "B". Questi, col risarcimento diretto, viene rimborsato dalla propria compagnia. Che poi verrà indennizzata dalla compagnia di "A", responsabile del sinistro. Tuttavia, non tutti sanno che la garanzia opera solo in determinate situazioni, non andando a...
Pagina 95 di 96 Risultati 941 - 950 di 951

pronto

cerca

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

(ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento UE n. 679/2016)

In questa pagina si descrivono le modalità e le logiche del trattamento dei dati personali degli utenti (di seguito, anche gli “Utenti”) che consultano il sito  http://www.prontoagente.it/ (di seguito, anche il “Sito”) in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.

Il Sito di proprietà di GRUPPO AGENTI A.G.IT. -AGENTI GROUPAMA ITALIA-, fin dalla sua progettazione, intende garantire il rispetto dei principi sanciti dal Regolamento UE n. 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con particolare riguardo al trattamento dei dati personali nonché alla libera circolazione dei medesimi. 

La presente informativa è resa solo per il sito http://www.prontoagente.it/ e non anche per gli altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link.

Identità e dati di contatto del Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento dei dati personali relativi agli utenti è GRUPPO AGENTI A.G.IT. -AGENTI GROUPAMA ITALIA, con sede legale in VIA BEETHOVEN, 63 ROMA (RM), e-mail: info@gruppoagit.com. PEC info@pecgruppoagit.com.

Finalita’ del trattamento e base giuridica

I dati personali saranno trattati in relazione ai servizi offerti dal Titolare attraverso il proprio sito, esclusivamente al fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta o per gli adempimenti previsti da norme di legge o di regolamento. Nell'ambito di tali finalità il trattamento riguarda anche i dati relativi alle iscrizioni/registrazioni al sito web necessari per la gestione dei rapporti con il Titolare, nonché per consentire un’efficace comunicazione e per adempiere ad eventuali obblighi di legge, regolamentari o contrattuali.

Luogo e modalità del trattamento

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la sede del Titolare e sono curati solo da personale tecnico autorizzato del trattamento.

Specifiche misure tecniche e organizzative di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati. I dati possono essere trattati esclusivamente da personale autorizzato  al trattamento, secondo i principi di correttezza, liceità, trasparenza, pertinenza e non eccedenza alle finalità di raccolta e di successivo trattamento.

Non è previsto l’uso di trattamenti automatizzati o processi decisionali automatizzati o volti a profilare il fruitore del Sito.

Eventuali destinatari e le eventuali categorie di destinatari dei dati personali

I dati personali possono essere comunicati per le finalità sopra specificate a soggetti che svolgono attività necessarie per l’erogazione dei servizi offerti dal Sito (a titolo esemplificativo, l’analisi del funzionamento del Sito medesimo) che tratteranno i dati in qualità di responsabili (art. 28 del Regolamento) e/o in qualità di autorizzati che agiscono sotto l’autorità del Titolare e del Responsabile (art. 29 del Regolamento) ovvero quali soggetti espressamente designati al trattamento dei dati nei termini previsti dal GDPR e dalla normativa nazionale di adeguamento alle disposizioni del GDPR come, per esempio, fornitori di servizi informatici e/o di archiviazione o di altri servizi di natura tecnico/organizzativa) oppure dipendenti e collaboratori cui si avvale il Titolare del trattamento. Le informazioni dell’utente potranno, inoltre, essere comunicate a terzi al fine di adempiere gli obblighi previsti dalla legge, dalla normativa europea o nazionale vigente e consentire la difesa in giudizio del Titolare del trattamento (per esempio nel caso di violazioni da parte di utenti della rete). 

I dati personali conferiti non saranno soggetti a diffusione.

Periodo di conservazione

I dati verranno conservati per un periodo di tempo non superiore al conseguimento delle finalità sopra indicate (“principio di limitazione della conservazione”, art.  5 del Regolamento UE n. 2016/679) o in base alle scadenze previste dalle norme di legge.

Trasferimento dei dati all’estero

I dati non vengono trasferiti a un paese terzo al di fuori della Unione Europea o ad Organizzazioni Internazionali.

Diritti dell'interessato

Ai sensi degli artt. 15 e ss. del Regolamento, l’interessato ha il diritto di chiedere al Titolare del trattamento:

-      l’accesso ai propri dati personali;

-      la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano;

-      l’opposizione al trattamento;

-      la portabilità dei dati nei termini di cui all’art. 20 cit.;

-      qualora il trattamento sia basato sull'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), oppure sull'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), cit. la revoca del consenso  in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, l'interessato che ritenga che il trattamento che lo riguarda violi il GDPR ha il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo, segnatamente nello Stato membro in cui risiede abitualmente, lavora oppure del luogo ove si è verificata la presunta violazione ai sensi dell’art. 77 cit. (l’autorità di controllo italiana è il Garante per la protezione dei dati personali).

Per esercitare i diritti di cui sopra l’interessato potrà rivolgersi al Titolare del trattamento dei dati personali  ai recapiti sopra indicati.

Aggiornamenti

La privacy policy di questo sito web è soggetta ad aggiornamenti; gli utenti sono pertanto invitati a verificarne periodicamente il contenuto

 

Please publish modules in offcanvas position.