vthumb
20
nov

You have 0 articles to compare. Do you want to see compare view now?


Compare
 

Assicurazioni, Konsumer al Governo: “ Servono polizze per catastrofi naturali ”

Serve un intervento della politica per rendere obbligatorie le polizze per catastrofi naturali sugli immobili. È quanto scrive Konsumer Italia al presidente del Consiglio Giuseppe Conte in una lettera aperta nella quale si chiede di non ripetere “l’immobilismo degli ultimi Governi”.
L’associazione, scrive il suo presidente Fabrizio Premuti, “chiede al Governo di intervenire sulla materia con grande urgenza concertando con le imprese assicurative e con i consumatori un sistema mutualistico di garanzie che ne elimini le possibilità di speculazioni”.
Per Konsumer non bisogna perdere altro...

L'emergenza maltempo Assicurazioni anti disastri, Italia indietro

Falliti tutti i tentativi di renderla obbligatoria per legge. Le compagnie non stipulano più polizze per danni da mareggiata.
È uno dei Paesi del mondo più colpiti da calamità naturali ma non ha mai istituito un sistema "preventivo" che superasse l'approccio emergenziale. Se in occasione dell'ultima ondata di maltempo uno dei problemi che già si affacciano all'orizzonte é la necessità di trovare un mare di denaro - ed è alto il rischio che non sia comunque sufficiente - una delle ragioni dell'affanno è l'arretratezza dell'Italia in campo assicurativo sul tema dei disastri naturali: non...

L'intelligenza artificiale può diventare una minaccia?

Servono norme etiche affinché non prenda il sopravvento.
Dai replicanti di Blade Runner fino alle diaboliche macchine di Matrix, la fantascienza ha sempre dipinto l'intelligenza artificiale come una minaccia per il genere umano pronta a prendere il sopravvento. Un rischio che ormai non appare poi così irreale, se pure i pionieri come Bill Gates, Elon Musk e Stephen Hawking si sono più volte pronunciati sui possibili rischi derivanti dallo sviluppo delle macchine.
Pericoli da cui possiamo ancora difenderci usando l'intelligenza umana, come spiega Marcello Restelli, docente di machine...

Poste Italiane e buoni dimezzati: la condanna del Tribunale di Lecce

Per la società delle Poste Italiane arriva un’altra batosta direttamente dal Tribunale di Lecce. La società, infatti, è stata condannata a pagare l’intero importo previsto per il rimborso di buoni fruttiferi postali richiesto dal sottoscrittore.
Poste Italiane e buoni dimezzati: la condanna del Tribunale di Lecce Il risparmiatore in questione, infatti, è ricorso al Tribunale dopo aver subito un rifiuto da parte delle Poste alla sua richiesta di rimborso. In vista della scadenza prevista dei buoni, il sottoscrittore e la madre novantenne si sono recati allo sportello di Poste Italiane.
Qui...

Alla Groupama sportello con periti

La conta dei danni
Inizia la conta dei danni. Non solo lungo le strade,ma anche nelle abitazioni dei privati cittadini.Tanti i problemi provocati dal forte vento e dall'alluvione che si sono abbattuti sul territorio. Da domani mattina,per esempio, presso l'Agenzia Groupama Assicurazioni Spa di Pieve di Cadore sarà attivo un presidio permanente con perito e liquidatori per valutare e definire tutti i sinistri accaduti nelle giornate di maltempo. Case scoperchiate, allagamenti, autodanneggiate sono solo una parte dei danni riportati dalla popolazione per l'alluvione, il vento, le frane e il...

Se il maltempo distrugge lo yacht di Pier Silvio Berlusconi

La tempesta di vento e di mare che ha distrutto le imbarcazioni deluxe di Portofino e ha travolto persino “Suegno”, 37 metri di leggendaria ricchezza sfornati dai cantieri Ferretti per far godere a Pier Silvio Berlusconi il piacere dei piaceri, purtroppo non strazia il cuore come dovrebbe. E sapere Pier Silvio vittima delle piogge torrenziali e isolato nel suo castello insieme alla di lui compagna, dà conforto all’idea che per un ricco anche la tragedia ha un tono minore, perché il dramma si rimpicciolisce e rientra in quelle scocciature che al resto dell’umanità toccano anche quando una...

Auto di lusso distrutta ma l’assicurazione non paga

Spett.le Redazione si rappresenta quanto segue. Sono sotto gli occhi di tutti i danni arrecati in questi giorni dal maltempo.
Singolare appare la vicenda occorsa ad un imprenditore veneto quarantenne, Luigi Padovan. Sono le 11.30 del mattino di ieri quando un immenso albero si abbatte sulla sua Ferrari parcheggiata di fronte casa sua.La macchina nuova di zecca è totalmente distrutta.
L’uomo chiama la propria assicurazione per sapere se può essere risarcito per il danno totale arrecato alla propria vettura, ma al call center di una nota Compagnia di Assicurazioni SPA gli rispondono che il...

Signora trova la polizza Vita del marito morto in guerra nel 1942. Valore stimato attuale 500.000 euro. Al via la procedura di incasso.

Quando si dice che il tempo è galantuomo. La vicenda ha dell'incredibile e merita di essere raccontata. Una signora valdostana ultracentenaria ha trovato, nascosta fra le pagine di un libro di Silvio Pellico, la polizza Vita stipulata dal marito nel 1930 con un premio di mille lire di allora. L'uomo morì nel corso della Seconda Guerra Mondiale, nel 1942.
Dopo la sua scomparsa in battaglia, quella polizza andò smarrita.
Di recente, la badante della vedova ha incredibilmente ritrovato il Titolo assicurativo: valore attuale 500.000 euro, comprensivo di rivalutazione, interessi legali e...

Vita a noleggio: gli italiani prendono in fitto pure elettrodomestici e mobili

Non più solo automobili e smartphone: gli italiani sono pronti a noleggiare a lungo termine anche attrezzi per la manutenzione di casa e giardino (11%), elettrodomestici (10%), attrezzature sportive (10%), articoli per l’infanzia (7%) e persino mobili (2%). I dati emergono dal nuovo Osservatorio mensile di Findomestic, realizzato in collaborazione con Doxa e dedicato proprio al cosiddetto «Rent», pratica che consente di «affittare» un bene per un periodo compreso tra uno e cinque anni pagando un canone mensile che spesso comprende anche servizi aggiuntivi.
Smartphone, meglio se in...

La salute è al centro dei bisogni

Prima lo ha certificato Banca d’Italia, con la sua ultima indagine su bilanci delle famiglie italiane (relativo al 2016). E poi è arrivata la conferma di Ania (l’Associazione nazionale per le imprese assicuratrici), questa volta sul 2017: il settore delle polizze salute è in continua crescita. Un trend che è figlio dei tempi in un contesto dove le famiglie italiane in difficoltà, che non riescono ad arrivare a fine mese, è in continuo aumento. Riuscire a far fronte a spese impreviste, come quelle mediche, è diventato più complicato.
A questo poi si aggiunge la demografia: l’Italia invecchia...
Pagina 8 di 96 Risultati 71 - 80 di 951

pronto

cerca

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

(ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento UE n. 679/2016)

In questa pagina si descrivono le modalità e le logiche del trattamento dei dati personali degli utenti (di seguito, anche gli “Utenti”) che consultano il sito  http://www.prontoagente.it/ (di seguito, anche il “Sito”) in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.

Il Sito di proprietà di GRUPPO AGENTI A.G.IT. -AGENTI GROUPAMA ITALIA-, fin dalla sua progettazione, intende garantire il rispetto dei principi sanciti dal Regolamento UE n. 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con particolare riguardo al trattamento dei dati personali nonché alla libera circolazione dei medesimi. 

La presente informativa è resa solo per il sito http://www.prontoagente.it/ e non anche per gli altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link.

Identità e dati di contatto del Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento dei dati personali relativi agli utenti è GRUPPO AGENTI A.G.IT. -AGENTI GROUPAMA ITALIA, con sede legale in VIA BEETHOVEN, 63 ROMA (RM), e-mail: info@gruppoagit.com. PEC info@pecgruppoagit.com.

Finalita’ del trattamento e base giuridica

I dati personali saranno trattati in relazione ai servizi offerti dal Titolare attraverso il proprio sito, esclusivamente al fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta o per gli adempimenti previsti da norme di legge o di regolamento. Nell'ambito di tali finalità il trattamento riguarda anche i dati relativi alle iscrizioni/registrazioni al sito web necessari per la gestione dei rapporti con il Titolare, nonché per consentire un’efficace comunicazione e per adempiere ad eventuali obblighi di legge, regolamentari o contrattuali.

Luogo e modalità del trattamento

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la sede del Titolare e sono curati solo da personale tecnico autorizzato del trattamento.

Specifiche misure tecniche e organizzative di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati. I dati possono essere trattati esclusivamente da personale autorizzato  al trattamento, secondo i principi di correttezza, liceità, trasparenza, pertinenza e non eccedenza alle finalità di raccolta e di successivo trattamento.

Non è previsto l’uso di trattamenti automatizzati o processi decisionali automatizzati o volti a profilare il fruitore del Sito.

Eventuali destinatari e le eventuali categorie di destinatari dei dati personali

I dati personali possono essere comunicati per le finalità sopra specificate a soggetti che svolgono attività necessarie per l’erogazione dei servizi offerti dal Sito (a titolo esemplificativo, l’analisi del funzionamento del Sito medesimo) che tratteranno i dati in qualità di responsabili (art. 28 del Regolamento) e/o in qualità di autorizzati che agiscono sotto l’autorità del Titolare e del Responsabile (art. 29 del Regolamento) ovvero quali soggetti espressamente designati al trattamento dei dati nei termini previsti dal GDPR e dalla normativa nazionale di adeguamento alle disposizioni del GDPR come, per esempio, fornitori di servizi informatici e/o di archiviazione o di altri servizi di natura tecnico/organizzativa) oppure dipendenti e collaboratori cui si avvale il Titolare del trattamento. Le informazioni dell’utente potranno, inoltre, essere comunicate a terzi al fine di adempiere gli obblighi previsti dalla legge, dalla normativa europea o nazionale vigente e consentire la difesa in giudizio del Titolare del trattamento (per esempio nel caso di violazioni da parte di utenti della rete). 

I dati personali conferiti non saranno soggetti a diffusione.

Periodo di conservazione

I dati verranno conservati per un periodo di tempo non superiore al conseguimento delle finalità sopra indicate (“principio di limitazione della conservazione”, art.  5 del Regolamento UE n. 2016/679) o in base alle scadenze previste dalle norme di legge.

Trasferimento dei dati all’estero

I dati non vengono trasferiti a un paese terzo al di fuori della Unione Europea o ad Organizzazioni Internazionali.

Diritti dell'interessato

Ai sensi degli artt. 15 e ss. del Regolamento, l’interessato ha il diritto di chiedere al Titolare del trattamento:

-      l’accesso ai propri dati personali;

-      la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano;

-      l’opposizione al trattamento;

-      la portabilità dei dati nei termini di cui all’art. 20 cit.;

-      qualora il trattamento sia basato sull'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), oppure sull'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), cit. la revoca del consenso  in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, l'interessato che ritenga che il trattamento che lo riguarda violi il GDPR ha il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo, segnatamente nello Stato membro in cui risiede abitualmente, lavora oppure del luogo ove si è verificata la presunta violazione ai sensi dell’art. 77 cit. (l’autorità di controllo italiana è il Garante per la protezione dei dati personali).

Per esercitare i diritti di cui sopra l’interessato potrà rivolgersi al Titolare del trattamento dei dati personali  ai recapiti sopra indicati.

Aggiornamenti

La privacy policy di questo sito web è soggetta ad aggiornamenti; gli utenti sono pertanto invitati a verificarne periodicamente il contenuto

 

Please publish modules in offcanvas position.